SAPONETTA ZENZERO
  • SAPONETTA ZENZERO
  • SAPONETTA ZENZERO
  • SAPONETTA ZENZERO
  • SAPONETTA ZENZERO

SAPONETTA ZENZERO

2,05 €

Saponetta artigianale realizzata con ingredienti vegetali selezionati per prendersi cura delle pelli più sensibili. Idratante, emolliente e lenitiva, ha una profumazione briosa e pungente.

Quantità

Dettagli del prodotto

La saponetta allo zenzero è realizzata a mano in Italia secondo il classico metodo di impasto a freddo. Gli ingredienti della sua formula la rendono adatta a tutta la famiglia: alla base di oli di cocco e di oliva si aggiunge quello di carota, indicato per la cura di pelli secche, delicate e sensibili. Quest’olio, naturalmente ricco di betacarotene, ha proprietà emollienti, idratanti, lenitive e anti-età.

La profumazione è fresca e pungente grazie agli oli essenziali di zenzero, palmarosa, litsea cubeba e lavanda. L’olio di litsea cubeba, in particolare, è utilizzato per lenire la pelle irritata, mentre quello di palmarosa ha proprietà idratanti e seboregolatrici.

Pratica nel formato da viaggio (o da regalo), è perfetta da abbinare alle altre saponette artigianali della stessa linea, oppure ad un portasapone in loofah.

Ingredients: cocos nucifera oil, aqua, olea europaea oil, elaeis guineensis oil (proveniente da filiera certificata), sodium hydroxide, triticum vulgare flour, zingiber officinalis root oil, cymbopogon martini herb oil, lavandula hybrida oil, litsea cubeba fruit oil, alcanna tintoria extract, daucus carota sativa root extract, citral*, geraniol*, linalool*, limonene*, citronellol*, eugenol*. 

*sostanze naturalmente presente negli oli essenziali 


Formato 50gr - prodotto soggetto a calo di peso naturale

2151
8 Articoli

Riferimenti Specifici

ABBINALO CON

Recensioni

Nessuna recensione al momento

Scrivi la tua recensione

SAPONETTA ZENZERO

Saponetta artigianale realizzata con ingredienti vegetali selezionati per prendersi cura delle pelli più sensibili. Idratante, emolliente e lenitiva, ha una profumazione briosa e pungente.

Scrivi la tua recensione