Glossario

GUADO

L’Isatis Tinctoria, conosciuta più comunemente con il nome di guado o gualdo, è una pianta rustica perenne che appartiene alla famiglia delle Brassicacee. Di origine asiatica, il Guado è diffuso anche in Europa. In Italia, in particolare, si trova nelle zone delle Alpi Occidentali e Marittime, in alcune regioni del centro-nord (Toscana, Umbria, Marche), del centro-sud (Lazio, Abruzzo), in Sicilia e in Sardegna.

Dalla lavorazione delle foglie raccolte durante il primo anno di vita della pianta si ottiene una polvere tintoria utilizzata per il suo potere colorante sin dagli antichi Egizi.

La molecola tintoria del gualdo è la stessa dell’Indigo, ma è presente in concentrazione inferiore. Il colorante viene utilizzato nel campo della tintura dei tessuti e per i colori pittorici, ma trova largo utilizzo anche in ambito cosmetico nella formulazione di tinture per capelli.

Affinché il colore che conferisce il guado risulti duraturo, si utilizza solitamente combinato a una base di Lawsonia. In abbinamento a quest’ultima si ottiene un castano scuro con riflessi freddi e violacei; utilizzato invece con l’Indigo permette di ottenere un nero dai riflessi bluastri.

La sua denominazione INCI è “Isatis Tinctoria Leaf Powder”.

IN QUALI PRODOTTI SI TROVA?